17.12

2019

Il team Norvegia si allena sulla Paganella

HAUGEN & C. SI ALLENANO IN VISTA DEL GIGANTE IN VAL BADIA DEL WEEKEND

HAUGEN DELLA NAZIONALE NORVEGESE SULLA PAGANELLA

Dopo le gare di Coppa Europa femminile ora la SkiArea Paganella è di nuovo al centro dell'attenzione dei migliori sciatori del momento. Questa volta tocca alla nazionale maschile di sci della Norvegia, che dal 2011 ha scelto Andalo come tappa degli allenamento prima delle gare di Coppa del Mondo del weekend in val Badia in Alto Adige. Prima della Norvegia era stata la nazionale americana di Bode Muller ad allenarsi sulle nevi della Paganella.
Nel fortissimo team scandinavo c'è Leif Kristian Haugen che in questa stagione ha già fatto registrare un bellissimo terzo posto nel gigante di Beaver Creek. Assieme a lui, Sebastian Solevaag (nono domenica nello slalom di Val d’Isere), l’emergente Lucas Braathen (sesto nell’opening di Sölden), Rasmus Windigstad e Fabian Solheim. Ad allenare questi sciatori della nazionale ci sarà il coach Steve Skavik: gli atleti occuperanno la pista Olimpionica 2 fino a venerdì.
Tutti i norvegesi sono apparsi soddisfatti della neve, delle condizioni climatiche e di tutto l'ambiente che hanno trovato in Paganella. Durante l’incontro con la stampa al Rifugio Dosson gli atleti hanno ribadito che si alleneranìno soprattutto per il gigante altoatesino. "Ci concentreremo sulla preparazione del gigante dell’Alta Badia – ha detto l’head coach del Norway Ski Team Steve Skavik – ma faremo anche alcune sessioni dedicate allo slalom".  Leif Kristian Haugen ha portato anche moglie e figlio ad Andalo, così da trascorrere qualche giorno con loro prima della prova della val Badia. "Loro potranno sciare mentre io mi alleno – ha detto – Qui c’è tutto quello che serve per stare bene. Ci troviamo veramente come a casa nostra. Il panorama è pazzesco, l'ambiente pure e possiamo allenarci con tranquillità. Per quanto riguarda me diciamo che sono al mio miglior inizio di stagione in slalom gigante e spero di continuare cosi!".
La nazionale norvegese ha un contratto fino al 2022 con il comprensorio sciistico della Paganella. "Siamo felici e onorati di continuare la collaborazione con la nazionale norvegese – ha aggiunto il presidente dell’Apt Dolomiti Paganella Michele Viola – ospitare atleti di questo calibro non può che fare piacere ed essere un vanto anche per i nostri turisti". Anche Roberto Cozzio, rappresentante di Trentino Marketing, ha aggiunto che si tratta di "un progetto in cui abbiamo creduto e continuiamo a credere e che ci porterà fino alle prossime Olimpiadi – ha dichiarato Cozzio – Il fatto che il team norvegese abbia scelto il Trentino e la Paganella per allenarsi è per noi motivo d’orgoglio".
Infine Ruggero Ghezzi, direttore del Consorzio Paganella Ski, che appare davvero soddisfatto di questa presenza importante. "Ospitare gli allenamenti di una nazionale di prestigio ci mette alla prova anche in termini di competenze organizzative e ci permette di crescere – ha detto Ghezzi – La Norvegia, quale top team, rappresenta l’apice di un mondo e di un sistema. Ci offre una importante vetrina e l’opportunità di promuovere lo sci". Anche il direttore dell’Apt Dolomiti Paganella Luca D’Angelo ha parlato di "grande occasione per il nostro comprensorio. Non possiamo che fare bene e cercare di dare sempre il meglio".

IN EVIDENZA

COME DICI? MA NO, NON SIAMO ASSOLUTAMENTE FUORI TEMA! 

PER VIVERE LA NATURA IN "SLOW MODE"

Il Blog

I maestri della Scuola Italiana di Sci Dolomiti di Brenta di Andalo in Trentino alla scoperta del mondo degli sport sulla neve: tante storie, consigli e indicazioni da non perdere per restare sempre aggiornati!