19.02

2020

Piccoli segreti per tenere i vostri sci al top!

LA MANUTENZIONE DOPO LA GIORNATA TRASCORSA A SCIARE SULLE PISTE

Scuola di Sci Dolomiti di Brenta Andalo - Consigli per la manutenzione degli sci

La stagione dello sci è in piena attività e le piste sono prese di mira dagli appassionati della montagna d’inverno. Ma dopo tante giornate trascorse tra corsi e discese con amici sulle piste della Skiarea Paganella arriva sempre il momento di fare un po' di manutenzione all’attrezzatura. Esistono due soluzioni: affidarsi ad un professionista oppure provare con il fai-da-te. In tanti scelgono la seconda opzione per risparmiare e per non lasciare i propri sci per qualche ora o qualche giorno.
Cosa serve per la manutenzione degli sci fai-da-te?
Prima di tutto serve un tavolo da lavoro che abbia applicate anche le morse, che permetta di appoggiare gli sci e tenerli fermi. Lì si potrà sistemare tutto ciò che serve per sistemare al meglio i nostri sci: sciolina, spazzola, spatola e vari tipi di lime. La manutenzione degli sci è indispensabile per mantenere il più possibile inalterate le loro caratteristiche di scorrevolezza e tenuta. A seconda che si tratti di sci utilizzati raramente, da gara o di sci utilizzati a lungo, la manutenzione cambia. Affidarsi al fai-d- te non sempre può essere una buona idea, perché bisogna stare molto attenti a svolgere il migliore lavoro possibile per una resa perfetta degli sci sulla neve.
Dunque, ecco quattro consigli per una corretta manutenzione fai-da-te.
1) Manutenzione della soletta
La soletta da sci non necessita di manutenzioni così frequenti come le lamine che quando sono usurate incidono maggiormente sulla qualità della sciata. L’applicazione della sciolina sulla soletta è consigliata ogni dieci uscite. Un piccolo ma importante accorgimento: quando si applica la sciolina è necessario controllare che la soletta non sia solcata. Se lo fosse bisogna procedere ad effettuare le necessarie riparazioni. Come? Con delle candelette di polietilene, che vengono fuse e colate internamente ai solchi presenti sulla soletta.
2) Come mettere la sciolina
La sciolina è composta da un mix di paraffine e di fluori che viene utilizzata per rendere lo sci più scorrevole. Esistono scioline per ogni tipo di neve: queste si basano soprattutto sulla temperatura della neve stessa. La sciolina viene applicata con un ferro caldo. Dopo essere stata riscaldata e poi sciolta, questa viene distesa sullo sci. Poi l'asciugatura, la rimozione della sciolina in eccesso con apposite spatole in plexiglass e in ultimo la rifinitura e la lucidatura con spazzole in setola.
3) Manutenzione delle lamine
Affilatura e regolazione degli angoli, sono questi i due aspetti più importanti per le lamine. Quest’ultime perdono il filo piuttosto in fretta e quando accade lo sci diventa più governabile, ma meno preciso. La manutenzione delle lamine non è semplice e bisogna farsi spiegare bene da un professionista come fare. Può essere utile guardarlo all'opera diverse volte prima di testare le proprie capacità sui nostri sci. Solo se davvero si è sicuri del risultato è bene provare a cimentarsi con le lamine.
4) Manutenzione quotidiana
Una buona manutenzione degli sci è fatta di piccole attenzioni quotidiane. Cose semplici da fare quando torniamo a casa dopo una sciata o quando mettiamo via gli sci per lunghi periodi. Ogni dieci sciate circa è buona norma pulire sci e attacchi con molta cura; la soletta necessita di un occhio di riguardo e deve essere pulita alla perfezione. Vanno poi controllate le lamine eliminando ogni traccia di ruggine che è deleteria per lo sci. Terminata la pulizia si deve passare alla sciolinatura di solette e lamine con paraffina bianca.
L’ultimo atto prima di rimettere gli sci nell’armadio è la chiusura degli stessi: è importante tenere divise punta e coda con le fascette. A quel punto si possono lasciare in un luogo asciutto, meglio ancora se in apposite sacche porta sci. 

IN EVIDENZA

COME DICI? MA NO, NON SIAMO ASSOLUTAMENTE FUORI TEMA! 

PER VIVERE LA NATURA IN "SLOW MODE"

Il Blog

I maestri della Scuola Italiana di Sci Dolomiti di Brenta di Andalo in Trentino alla scoperta del mondo degli sport sulla neve: tante storie, consigli e indicazioni da non perdere per restare sempre aggiornati!